Editoriale studio Borriero

“Un bel tacer non fu mai scritto”


Nell’era della globalizzazione e dell’informazione istantanea, ogni notizia ed informazione ci sommergono al punto di non saper più distinguere il vero dal “vero costruito ad arte”.

La politica la fa da padrona ed ogni giorno siamo travolti dall’ultimo proclama del ministro tal dei tali, dall’opposizione e via dicendo, e giù, giù fino al direttore dell’Agenzia delle Entrate: insomma ognuno vuol metterci del suo e far pesare la propria opinione.

Noi, che di informazioni, vere o false (o meglio vere fino a smentita), facciamo la nostra brava professione, a volte siamo un po’ storditi da tutte queste chiacchiere, che hanno il peso ed il senso che ognuno gli dà: poco o niente. Per lo più paccottiglia di propaganda commerciale, politica o di altro genere.

Insomma, verrebbe proprio da gridare a squarciagola: un bel tacer non fu mai scritto.

Tranquillizzatevi: siamo ancora in grado di discernere quello che serve per tenervi aggiornati, mi verrebbe da dire in tutto, o perlomeno, in tutto quello che vi può aiutare a condurre in porto sicuro la vostra azienda.

Siamo alle porte del periodo feriale e pertanto vi auguriamo un meritato riposo per ricaricare mente, corpo e spirito

Per essere pronti per le prossime sfide.

Buone vacanze.