Nuova Quota 102

disciplina licenziamento

La legge di Bilancio 2022 ha modificato il precedente “Quota 100” in “Quota 102”.

Dal 2022, infatti, potranno accedere alla pensione anticipata i lavoratori con almeno 64 anni di età e 38 anni di anzianità contributiva, oltre che con i requisiti ordinari pari a 41/42 anni e 10 mesi di contributi a cui aggiungere la finestra mobile di 3 mesi.

Per i lavoratori nati entro il 31.12.1959 e che entro il 31.12.2021 perfezioneranno i 38 anni di contributi, sarà comunque prevista la possibilità di accedere a “Quota 100” anche in epoca successiva all’apertura della finestra.

Il Sole 24 Ore