PEC NULLA SE L'INDIRIZZO DEL MITTENTE NON RISULTA DAI PUBBLICI REGISTRI

email-mail-box

Illegittima la notifica effettuata con una Pec non presente in un pubblico registro.

La notificazione può essere eseguita esclusivamente utilizzando un indirizzo di posta elettronica certificata del notificante risultante da pubblici elenchi.
Sia il mittente sia il destinatario della posta elettronica certificata devono risultare nei pubblici registri, pena la nullità della notifica (C.T.P. Roma, sentenza n. 11779/2021).

Il Sole 24 Ore