Dal 1.07.2021 stop ai contratti a termine per chi utilizza la cassa integrazione

gazzetta

Il Decreto Sostegni-bis (D.L. 73/2021) ha previsto che dal 1.07.2021 le aziende del settore industriale che utilizzeranno la nuova cassa integrazione, come alternativa al licenziamento, non potranno più rinnovare o prorogare nella stessa unità produttiva i contratti a tempo determinato, anche a scopo di somministrazione.

Non sarà più possibile utilizzare la cassa emergenziale Covid-19, su cui sono state costruite le deroghe ai divieti di utilizzo dei contratti a termine.

Il Sole 24 Ore