Verifica periodica attrezzature: guide INAIL

cassaintegrazione

Dallo scorso 11 novembre 2020 sono disponibili sul sito INAIL "Le istruzioni operative per la prima verifica periodica" un insieme di guide pratiche per i controlli delle verifiche periodiche, necessarie a valutare lo stato di conservazione e di efficienza, ai fini della sicurezza, delle attrezzature di lavoro ( elencate nella allegato VII del d.lgs. 81/08 e s.m.i. In questo modo l'inail come ente responsabile dei controlli intende dare una guida che aiuti ad armonizzare su scala nazionale le procedure per i soggetti abilitati e operatori di Asl/Arpa ma anche per garantire all’utenza piu generale indicazioni e comportamenti coerenti.

Le istruzioni riguardano in particolare la gestione tecnico-amministrativa della prima verifica periodica, l'illustrazione delle caratteristiche costruttive e, l’evoluzione dello stato dell’arte, le indicazioni dettagliate per la compilazione della scheda tecnica e la redazione del verbale di verifica periodica.

Sono suddivise nelle seguenti tipologie di attrezzature di lavoro :

• Generatori di vapore e/o di acqua surriscaldata
• Forni per le industrie chimiche e affini a carica liquida.
• Apparecchi di sollevamento materiali di tipo mobile
• Generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso per impianti centrali di riscaldamento
• Carrelli semoventi a braccio telescopico
• Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile
• Apparecchi di sollevamento persone - Macchine agricole raccoglifrutta
• Apparecchi a pressione tubazioni
• Apparecchi di sollevamento materiali di tipo mobile, gru su autocarro
• Apparecchi di sollevamento materiali di tipo fisso