Proroga fattura elettronica per i carburanti

mail_pec

mediante la possibilità di utilizzo fino al 1.01.2019 della scheda carburante. Sempre in tale ambito, è stato chiarito che il credito d’imposta del 50% delle commissioni addebitate ai distributori di carburante che accettano pagamenti elettronici non è soggetto a tassazione. L’Agenzia delle Entrate ha, inoltre, precisato che i servizi di preregistrazione e il QR code sono attivi da oggi. Da Il Sole 24 Ore